Volevo solo pedalare Alex Zanardi

Volevo solo pedalare – Libro – Alex Zanardi

In Le autobiografie più belle di sempre by moderatore1 Comment

Il tuo voto

Autobiografia di Alex Zanardi

Volevo solo pedalare è il secondo libro autobiografico di Alex Zanardi.  La storia di un uomo straordinario, una lezione di vita per tutti, un racconto dove non vi è spazio per pietismo ed autocommiserazione. Nel suo libro, Alex parla con serenità ed ironia di un incontenibile amore per la vita, della sua irrefrenabile voglia di sperimentare e conoscere. Il campione ci insegna che ciò che ci rende veramente orgogliosi di noi stessi, non sono tanto i successi che raccogliamo, ma la strada che percorriamo per ottenerli, le sfide vinte e le soddisfazioni che ne traiamo.

Un atleta di fama mondiale

Alex Zanardi è un Bolognese della classe 1966. Il tragico ed impressionante incidente del 2001, che causò al campione emiliano la perdita di entrambe le gambe, lo conoscono certamente tutti. Sono lodevoli la grinta e la tenacia con le quali Alex ha da subito affrontato le conseguenze dell’incidente. Tutti noi conosciamo la sua storia, il suo straordinario ritorno all’automobilsmo mondiale come pilota di un importante team della Bmw. Ma ecco che Alex Zanardi riesce a stupirci ancora una volta: lascia in disparte la sua carriera nelle corse, un contratto importante, per reinventarsi una nuova vita, anche più entusiasmante di quella precedente. Il suo nuovo libro ( Volevo solo pedalare) racconta le sue nuove prodigiose esperienze.

Volevo solo pedalare

In un Autogrill, un giorno Alex vide un Hand bike. Questo libro è il fenomenale racconto di tutto cio che accade dopo quel giorno. Un’avventura che lo portò a vincere due medaglie d’oro e una d’argento alle paraolimpiadi. Due ori e una medaglia d’argento addirittura a quelle di Rio del 2016. Sportivo senza confini, conduttore televisivo, sembra proprio che Zanardi non possa smettere di stupirci. La sua grande umiltà ed un pizzico di autoironia, accompagnano il lettore in questo semplice ma emozionante racconto. Pagine che infondono un entusiasmo coinvolgente, tanta speranza e voglia di vivere. Secondo Zanardi, la sua attitudine ad affrontare sfide ardue, è determinata anche dalla sua profonda passione per lo sport.

Ecco che grazie a questo libro autobiografico, possiamo educarci e trarre grande ispirazione. Una lettura molto consigliata per tutte le persone che vivono un momento di difficoltà.  Il sorriso di Alex, la sua gioia di vivere e la sua grinta, sono senza ombra di dubbio coinvolgenti e stimolanti.

Potrebbe piacerti anche La biografia di Muhammad ALì e Open (di Andre Agassi)

Condividi

Comments

  1. Volevo solo pedalare ma sono inciampato in una seconda vita . Alle Paralimpiadi di Rio 2016, Alex Zanardi ha conquistato la terza medaglia d oro per l Italia. L ex pilota di Formula 1 ha trionfato nella disciplina dell handbike, gara a cronometro della categoria H5.

Leave a Comment