The Handmaid’s tale (Il racconto dell’ancella)

The Handmaid’s tale (Il racconto dell’ancella)
5 (100%) 2 votes

Il libro più bello
di Margaret Atwood

Libro Il racconto dell'ancella

The Handmaidtale’s è un romanzo brillante, coinvolgente e profondo. Una volta che lo avrete finito di leggere, continuerà ad avocarvi immagini e tremende riflessioni. Difficile catalogare questo libro in un genere predefinito, o descriverne il tratto di scrittura riconducendolo ad un unico stile. Questo libro è molti generi in un unico romanzo: è un thriller, un romanzo distopico dal tratto  palesemente satirico, e molto altro ancora.

” Un libro terrificante, inusuale, crudele ed oscuro”.
Perché è un libro consigliato da leggere? Perché quando lo avrete finito, capirete l’importanza di  averlo potuto leggere…

La storia in breve

Il libro è ambientato in un ipotetico futuro, in quel luogo che una volta era chiamato gli Stati Uniti d’America. Ora quel paese è diventato la repubblica di Gilead.
Il romanzo ci presenta un mondo terrificante, inusuale, talvolta oscuro e sicuramente crudele.

Quasi tutte le donne della repubblica di Gilead hanno perso la loro fertilità.       La popolazione è controllata da una monoteocrazia, che ha reagito alle sommosse popolari instaurando un regime puritanista, basato su repressione ed intolleranza. Le poche donne ancora in grado di procreare sono prelevate ed assegnate agli uomini più influenti, nel tentativo di preservare la razza umana.
Il regime instauratosi basa i suoi anacronistici precetti traendo ispirazione dal libro della Genesi, con bizzarre conseguenze per tutta l’umanità. Il romanzo si sviluppa attraverso il racconto di Offred, una governante  rapita e privata della sua famiglia. Il suo racconto, a volte dolce ed appassionato, altre volte struggente e disperato, ci rivela i tratti di un regime che solo all’apparenza crea calma e pace. Offred, nel suo racconto ci rivela che il progresso non è automatico ed irreversibile, ma nelle mani dell’uomo, che è spesso volubile ed affascinato da potere e sadismo. Se volete potete prendere visione qui di altri libri capaci di far riflettere e pensare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi