sette anni in tibet

Sette anni in Tibet – Libro- (Heinrich Harrer)

In Libri che parlano del viaggio by moderatore1 Comment

Genere: Romanzo autobiografico di viaggio

“Dona a chi ami ali per volare, radici per tornare e motivi per rimanere” -Dalai Lama

Nella categoria Libri che parlano del viaggio, vi presentiamo un’autobiografia eccezionale, un viaggio che regala un  resoconto ineguagliabile su uno dei luoghi più incantati ed inaccessibili del nostro pianeta. Sette anni in Tibet non può che lasciarci affascinati. L’autore ci narra di paesaggi di pura e ineffabile bellezza, ci porta a conoscere i suggestivi usi e costumi del popolo Tibetano, ancor oggi uno dei più isolati al mondo.

Harrer, un cittadino tedesco, si trova in India allo scoppio della Seconda guerra Mondiale. Viene arrestato dagli inglesi e condotto in un campo di prigionia. Riesce a fuggire senza molte difficoltà e decide di dirigersi verso il Tibet, con la speranza di poterlo oltrepassare e raggiungere le linee giapponesi, per ricongiungersi poi ai tedeschi.
In seguito a mirabili avventure riesce a raggiungere la città proibita di Lhasa. Fu il primo occidentale a mettervi piede, a porre lo sguardo in uno dei luoghi più sacri al mondo. L’antico misticismo di quel luogo, la sua cultura intrisa di armonia con la natura e di purezza spirituale, fanno decidere a Harrer di stabilirvisi.
Entra subito in contatto con delle autorità del posto, che sfruttano il suo ingegno, il talento costruttivo e le conoscenze occidentali.
Il Dalai Lama, al tempo solo un ragazzino, viene ben presto a conoscenza della presenza in città di questo fantomatico occidentale, e decide di conoscerlo. Lo convocherà così all’interno del sacro palazzo del Potala.
Fu la nascita di un legame profondo. Quando il Dalai Lama fu costretto all’esilio in seguito all’occupazione cinese, Harrer era lì. Al suo fianco.

Un’autobiografia che appare un inno all’amicizia, all’amore tra i popoli, al cogliere i frutti che l’albero della vita ha da offrirci, anche quando meno ce lo aspettiamo.

Se ti è piaciuto questo libro potrebbe piacerti Città invisibili (Italo Calvino)

Sette anni in Tibet – Libro- (Heinrich Harrer)
4.5 (90%) 4 vote[s]

Comments

Leave a Comment