Libro Psicopatici al potere (Jon Ronson)

In Uncategorized by moderatoreLeave a Comment

Il tuo voto

Un libro sconvolgente

Il giornalista Jon Ronson è l’autore di di questo libro affascinante ed accattivante.
Psicopatici al potere ( titolo originale The psychopath test), è un libro che tratta il tema delle malattie mentali e della pazzia. Volendo essere un po’ tendenziosi, possiamo definire il libro come un tuffo in caduta libera nella lucrativa industria della follia.

Se vi fingeste pazzi, siete sicuri di poter dimostrare di non esserlo in seguito? Le diagnosi psichiatriche sono prevalentemente frutto di giudizi personali o applicazioni di un metodo scientifico incontrovertibile? Possiamo veramente fidarci dell’industria medica? Non è talvolta eccessivamente lesta a propinare antipsicotici? Il libro pone importanti interrogativi rispetto cosa significhi essere malato o sano nella società contemporanea.

 Analisi e contenuti

Psicopatici al Potere è difficilmente riassumibile in una storia. Il contenuto dell’opera nasce dalle personali esperienze del giornalista Jon Ronson, dalle sue inchieste che vertono sul mondo della psichiatria.

Sapete cos’è l’Hare Psychopathy Checklist?  Sembra che prima di questo sistema di analisi, giudicarti malato oppure no, era  un’opinione soggettiva del personale incaricato a valutarti. Da diversi anni i medici possono finalmente avvalersi di questo metodo scientifico. È infallibile?

L’autore rivela alcune aree grigie che pongono in seria discussione l’uso del test e la sua efficienza nella valutazione della psicopatia degli individui. Impressionante l’analisi che pone i leader e le persone di successo dei potenziali positivi del test. Nel libro, viene criticata l’incontrollabile bramosia della psichiatria nel catalogare possibili patologie, tralasciando la possibilità che siano puramente  delle caratteristiche individuali, magari accentuate. Nel libro Psicopatici al potere vi sono interviste con psichiatri e ‘persone malate’. Molto interessante è la parte nella quale Ronson incontra un detenuto di un ospedale psichiatrico giudiziario. Il detenuto, che all’epoca si finse malato per evitare una condanna, prova ora a far rivalutare la propria condizione. La risposta degli organismi preposti al controllo appaiono paradossali e perfino ironici.

Considerazioni e critica

Psicopatici al potere è stato oggetto di aspre critiche da parte dell’ambiente medico scientifico. L’indagine di Ronson è giudicata fallace, essa appare inoltre mancante di rigore e metodo. Non vi è uno studio comparativo di neurobiologia o genetica della psicopatia. Il libro utilizza sensazionalismo nell’intento di suscitare interesse. Il messaggio di fondo, sembra essere che il concetto di malattia mentale, è determinato più da fattori culturali che da un metodo analitico assoluto.

Se siete alla ricerca di un libro prettamente scientifico sulla psichiatria, ebbene riteniamo che Psicopatici al potere non faccia al caso vostro. Rimane una lettura molta bella, capace di  sollevare domande e quesiti profondi, con un pizzico di ironia che non guasta.

Condividi

Leave a Comment