Guida galattica per autostoppisti

Guida galattica per autostoppisti
4.7 (93.33%) 3 votes

Guida galattica per autostoppisti
(The hitchhiker’s guide to the galaxy)
By Douglas Adams

 

       “Sei pinte di amara – E presto per favore. Il mondo sta per finire”                            

 

 

 

Guida galattica per autostoppisti spaziali è il primo di una collana di cinque volumi. (Chiamata scherzosamente trilogia da Adams).
Il romanzo si basa sulla omonima trasmissione radiofonica  che lo stesso Adams Douglas scrisse per la BBC. Fu trasmessa a puntate a partire dal 1978 e decretò il successo planetario della serie.

La storia in breve

In una tranquilla periferia di Londra,  rumori provenienti dal suo giardino, risvegliano il sonno già travagliato di Arthur Dent. Diversi buldozers si stanno avvicinando alla sua casa per demolirla, in quanto nel medesimo luogo dovrà essere costruita una nuova strada. Arthur pensa che quel giorno non potrà andare peggio, ma il suo amico Ford ha notizie ben peggiori. L’intero pianeta sta per essere distrutto da una flotta di navicelle che orbitano attorno alla Terra. Perché? Per poter costruire un’autostrada intergalattica. Arthur scopre cosi che il suo amico è in realtà un extraterrestre, si trova sulla Terra per scrivere un libro per turisti: Guida galattica per gli autostoppisti.

I due amici riescono a farsi dare un passaggio da una delle navicelle che orbitano in zona, ma la loro fortuna pare non migliorare. Il suo amico Ford lo accompagnerà nel corso di avventure impossibili e fantastiche.
Arthur, per potersi orientare in questo universo sconosciuto avrà a disposizione la famosa Guida per autostoppisti intergalattici. La prima indicazione della stessa è: NIENTE PANICO.
A bordo di una navicella che viaggia a propulsione di probabilità infinita, accompagnati da un un amico di Ford ed un robot depresso, arriveranno sul leggendario pianeta di Megrathea. Arthur scoprirà qui che il Pianeta Terra non era altro che un esperimento scientifico, per elucidare le grandi domande della vita umana, dell’universo e del tutto.

Oltre la fantasia e l’ umorismo

Questo romanzo è molto più di un’opera fiabesca e paradossale, tematiche come l’ateismo, il significato dell’esistenza umana, vengono qui  trattate con irriverente comicità, lasciando al lettore spunti di ampia riflessione.
Guida per autostoppisti intergalattici è un capolavoro di successo planetario, con oltre 14 milioni di libri venduti. A  25 anni dalla prima pubblicazione, ancora fa parlare e divertire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi