rolf potts vagabonding

Marco polo non ci è mai stato – Vagabonding – (Rolf Potts)

In Libri che parlano del viaggio by moderatoreLeave a Comment

Marco polo non ci è mai stato – Vagabonding – (Rolf Potts)
4 (80%) 1 vote

Rolf Potts  non è solamente l’autore di libri di viaggio molto belli,  è uno sperimentatore del vivere il mondo. Nonostante la sua giovane età ha viaggiato in più di 60 paesi. Ancora oggi, nonostante egli possegga una piccola fattoria nel kansas, è noto per non fermarsi nello stesso luogo per più di qualche settimana. I suoi racconti sono apparsi su famose testate tra le quali il National Geographic , The Guardian, e  il New york times.
Rolf Potts ha scritto Marco Polo non c’è mai stato e Vagabonding, due libri di grande ispirazione, rivolti a coloro che percepiscono la necessità di scoprire e sperimentare nuove esperienze. Quella voglia di lasciare qualcosa di noto per avventurarsi negli aspetti reconditi del viaggiare.

Rolf
asserisce che ogni luogo del mondo per lui è casa.

Marco polo non ci è mai stato

Rolf Potts racconta 10 anni di vagabondaggio in giro per il mondo.  Lo scrittore presenta alcune esperienze insolite ed estreme vissute nei suoi viaggi intorno al mondo. Talvolta si tratta di racconti irriverenti e paradossali, come quando tenta di irrompere durante le riprese di un famosa produzione di Hollywood. Ma vi è spazio anche per storie ordinarie e momenti di riflessione interiore. Tutte le venti storie vengono narrate utilizzando uno stile narrativo vivace e piacevole. Potts è abile nel farci immedesimare nel suo racconto, quasi possiamo percepire con i nostri sensi le cose di cui ci narra.
L’autore si pone aldilà dell’ordinario modo di viaggiare, ci ricorda che il viaggio non è solo uno spostarsi, un’alterazione della normale vita quotidiana.Viaggiare è principalmente uno stato mentale che ci porta a fondere il nostro io col vissuto. Il viaggiatore cambia quando riflette la sua immagine nel mondo circostante.
Un libro che fa sognare e ci spinge a metterci in viaggio.

Vagabonding

Se pensate di dovervi prendere un periodo lontano da tutto e da tutti, allora potrebbe servirvi un libro che vi inciti a partire e che sia una guida pratica del bravo vagabondo. Questo libro è un po’ entrambe le cose. Se pensate di non avere abbastanza soldi o tempo per viaggiare, allora avventuratevi nella lettura di questo ‘ libro sul viaggio ’ stupendo.
Vagabonding parla principalmente di come sviluppare la vocazione del vero viaggiatore. Non aspettatevi grandi segreti, non vi rivelerà nulla di trascendentale,  ma potrà aiutarvi  a sviluppare quella sicurezza necessaria ad ottenere il vostro obbiettivo.
Vagabonding  ha influenzato la vita di altri famosi viaggiatori. Come dicevamo, il libro è anche una sorta di guida pratica del vagabondo. Vi sono presenti consigli e riferimenti, come siti web che ci aiutano a viaggiare spendendo poco o nulla.

Rolf Potts ci presenta un modo di viaggiare più riflessivo, leggendo il libro comprendiamo la differenza tra vacanzieri e viaggiatori.
Potrebbe piacervi inoltre Alzati e cammina (Luigi Nacci)

Leave a Comment